Scegliere come dimagrire comporta sempre grosse rinunce, poiché la perdita di peso dipende quasi sempre dalla quantità di cibo che mangiamo. Scegliere invece di fare una dieta vegetariana vuol dire rinunciare a ben altro: infatti, la dieta vegetariana prevede l’esclusione dal regime alimentare di carne e pesce e un consumo privilegiato di frutta, verdura e legumi, un’alimentazione indubbiamente salutare che apporta benefici all’organismo facendo sgonfiare già sin dai primi giorni. E che dire della dieta vegana? Se la prima è molto apprezzata e seguita da coloro che non vogliono a tavola il consumo di animali, la dieta vegana bandisce, oltre a carne e pesce, anche i suoi derivati. In entrambi i casi il regime alimentare si concentra soprattutto su centrifugati e frullati, ricchi di vitamine e minerali, che aiutano ad idratare la pelle e hanno anche un effetto disintossicante sull’organismo. Sia la dieta vegetariana equilibrata che l”alimentazione vegana hanno come risultato di far perdere peso, anche se spesso sono dei veri e propri stili di vita scelti per motivi etici e in costante aumento. Prima di accostarsi alla dieta vegana, è opportuno chiedere un consiglio ad esperti nutrizionisti come il dottor Marco Proietti, che lavora nelle zone di Foligno, Perugia, Spello e Terni ed è specialista in scienza dell’alimentazione, oltre che tecnico in dietologia e dietetica applicata.

Contatta Azienda